Spinacio: lo semini in ottobre e lo raccogli a fine inverno! 5 consigli dell’esperto

Spinacio: lo semini in ottobre e lo raccogli a fine inverno! 5 consigli dell’esperto

|
Andreas STIHL S.p.A.

Per lo spinacio è ancora tempo di semina, infatti l’ortaggio può essere seminato anche in ottobre (le semine tardive daranno le loro produzioni a fine inverno o nella primavera successiva, mentre in ottobre inizia la raccolta dello spinacio da foglia nelle colture seminate a metà agosto, vedi foto).

 Pianta di spinacio

Alcuni consigli da tenere presente per le nuove semine:
  1. Non eseguire le concimazioni organiche: sono infatti sconsigliati gli apporti diretti di letame o compost;
  2. Non eccedere con i fertilizzanti a base di azoto, per evitare che nelle foglie di spinacio si accumulino i nitrati (sostanze che a lungo andare potrebbero diventare dannose per il nostro organismo);
  3. Preferisci pertanto la semina dello spinacio dopo piante che sono state ben concimate, per sfruttare la «fertilità residua» che lasciano nel terreno;
  4. Pulisci bene il terreno dalle piante infestanti;
  5. Irriga, ma senza eccedere.