Potatura di rifinitura del pesco

Potatura di rifinitura del pesco

|
Vita in Campagna

In aprile si possono ancora effettuare delle potature di rifinitura sul pesco, in quanto in fase di fioritura appare più chiara l’entità della produzione futura, per cui, se è abbondante, potete intervenire in questa fase eliminando i rami in eccesso.

I tagli si devono localizzare in modo particolare all’estremità delle branche, poiché l’eccesso di produzione potrebbe piegarle verso il basso. Devono essere eliminati anche alcuni rami nelle parti basse, in quanto forniscono sempre delle produzioni di scarsa qualità.

Questi interventi non devono essere effettuati quando la fioritura è terminata da tempo, poiché potrebbero bloccare la vegetazione.

 

130405 frutteto

Branca di una pianta di pesco prima dell’intervento di potatura verde (1) e dopo la cimatura dei germogli situati alla sua estremità (2).