Piccolo dizionario dell’albero (I parte)

Piccolo dizionario dell’albero (I parte)

|
Vita in Campagna
A volte i termini legati al mondo delle piante sono comuni e noti a tutti; in altri casi invece si sentono parole il cui significato non è chiaro. Qui trovate la prima parte di un piccolo glossario

Albero: pianta legnosa con un fusto unico (tronco) e ramificazioni.
Apice: estremità di un ramo.
Arbusto: pianta legnosa con diversi fusti che partono dal suolo.
Ars topiaria (o arte topiaria): è la tecnica di potatura adottata per ottenere fogge diverse rispetto al comportamento naturale della pianta.
Basale: relativo alla parte più bassa della pianta.
Branca: ramo di due o più anni inserito sul tronco (branca primaria) o inserito su branca primaria (branca secondaria) e via di seguito.
Capitozzatura: potatura ottenuta tagliando completamente il tronco con l’eliminazione di tutta la parte soprastante.
Cimatura: eliminazione della vegetazione giovane alla cima di un getto.
Collare: zona di corteccia che collega il ramo al tronco.
Colletto: parte posta tra la radice e il fusto.
Diradamento: riduzione del numero di getti di una ramificazione troppo folta; durante la bella stagione può interessare anche foglie o frutti.
Dominanza apicale: situazione che si verifica quando la gemma, al termine del ramo, inibisce la crescita delle gemme laterali, poiché cresce più velocemente.