Rosa banksiae, la rosa che sale sugli alberi

Piccolo focus su una specie quasi indistruttibile e che richiede poche cure.

Rosa banksiae è una specie botanica che sboccia precocemente e raggiunge l’apice della bellezza all’inizio di maggio. Pianta molto longeva e vigorosa, non è difficile vederla salire su grandi alberi o coprire una parete se viene fissata e sostenuta adeguatamente nelle prime fasi del suo sviluppo.

Di origine cinese, questa specie è semisempreverde e in estate, quando è senza fiori (perché purtroppo fiorisce solo in primavera) rimane molto ornamentale grazie al bel fogliame verde chiaro. Ama il sole e il caldo ma non teme i geli se l’ambiente non è troppo umido. È una rosa senza spine, dalle ramificazioni sottili e allungate; i fiorellini gialli o bianco panna sono delicatamente profumati.

Tra i vantaggi, ne offre uno molto importante: è poco soggetta alle comuni malattie delle rose.

Giardinaggio

Dalla carta al web Giardinaggio è la prima piattaforma multimediale dedicata al mondo del giardinaggio e dell’orto in Italia; indispensabile per chi ama il verde fai-da-te, con approfondimenti, itinerari tematici, progettazioni di giardini e sopratutto tanti consigli pratici dai più grandi protagonisti del settore.

Vedi tutti gli articoli di questo autore

Correlati