L’affilatura delle lame del rasaerba

L’affilatura delle lame del rasaerba

|
Vita in Campagna

In aprile il tappeto erboso va tagliato più o meno ogni 4-5 giorni. Dato l’elevato numero di tagli, deve essere garantita la sua regolare manutenzione, con particolare attenzione all’affilatura delle lame.  Perciò, prima di procedere al taglio dell’erba, dovete assicurarvi che la lama sia affilata e integra e priva di deformazioni o crepe che possano compromettere la sicurezza dell’operatore.
Questo è fondamentale anche per avere un buon risultato di taglio, che naturalmente deve presentarsi omogeneo e non frastagliato.
Inoltre le lame devono essere affilate in modo uniforme per evitare vibrazioni dovute a squilibrio e vanno sostituite qualora presentassero tacche o crepe e quando si fossero superati i limiti di consumo. In ogni caso è buona norma affilare le lame ogni qualvolta si nota un peggioramento della qualità del taglio del rasaerbe.

 

rasaerba appartato di taglio

L’apparato di taglio è il cuore del rasaerba; la qualità del lavoro dipende primariamente da questo.