Hibiscus rosa-sinensis

Hibiscus rosa-sinensis

|
Blossomzine

Quanti di voi consono l’Hibiscus rosa-sinensis? Hibiscus rosa-sinensis è una pianta appartenente alla famiglia delle Malvacee. Ha origini antichissime e proviene dalla lontana Cina.

 

hibiscus
Hibiscus Rosa Sinensis

 

L’Hibiscus rosa-sinensis, a portamento arbustivo, perenne e semirustica è quella più nota e più commercializzata. Spesso raggiunge i 3 metri di altezza, ma in Cina esistono esemplari di oltre 10 metri di altezza. Le foglie sono di un verde lucido, dentate e acuminate. La pianta tende a fiorire nei mesi tra giugno e settembre.

Trattandosi di una pianta molto versatile, l’Hibiscus rosa sinensis si adatta sia alla coltivazione all’aperto e sia a quella in vaso. La sua condizione ideale? Un terreno ben drenato, leggero, aerato e composto in buona parte da sabbia. Adora la luce solare ma non quella diretta; durante la stagione estiva è opportuno spostare il vaso in giardino o in un luogo ben riparato dal sole. Durante la stagione invernale invece bisognerebbe collocarlo in un luogo dove le temperature si aggirano tra i 10 °C e i 13 °C . Per quanto riguarda le annaffiature, esse devono essere regolari soprattutto durante la stagione estiva.

hibiscus
Hibiscus Rosa Sinensis

Scopriamo maggiori dettagli su questo magnifico fiore tramite la nostra amica Dana, ideatrice del blog Blozzom Zine

Buona visione!