Gli arbusti si possono trapiantare in inverno

Nel giardino, prima della ripresa vegetativa e quando il clima lo consente, è possibile trapiantare nuove piante.

Laddove non si verificano copiose piogge o gelate persistenti, durante il mese di febbraio si può procedere alla messa a dimora di arbusti e alberi a foglia caduca coltivati in vaso, provvisti di zolla o a radice nuda. Occorre effettuare l’operazione in giornate senza vento e con il terreno in tempera, cioè non troppo asciutto ma neppure troppo bagnato, in particolare in presenza di terreni argillosi e pesanti. Anche gli arbusti sempreverdi possono essere piantati in questo periodo, a patto che non faccia troppo freddo (nel qual caso è preferibile rimandare l’operazione a marzo), utilizzando preferibilmente esemplari coltivati in vaso, soprattutto se si tratta di specie mediterranee.

Vita in Campagna

Da oltre 30 anni Vita in Campagna è l’amico “esperto” che ti offre, mese dopo mese, tutti i consigli e le indicazioni per la coltivazione e la cura del tuo spazio verde, piccolo o grande che sia. Orto, frutteto, vigneto, giardino, piccoli allevamenti, piccola meccanizzazione, tutela dell’ambiente, salute e alimentazione naturale, casa di campagna. Ecco […]

Vedi tutti gli articoli di questo autore

Correlati