COOL HOUSE al Singapore Botanic Gardens

Singapore. Solo 25 °C e una piacevole sensazione di frescura e stupore per i sensi mi accolgono entrando nella “Cool house” situata all’interno dei giardini botanici di Singapore. Una serra fredda che ospita le specie montane del clima delle foreste tropicali del mondo. Centinaia e centinaia fra specie di bellissime orchidee epifite, collezioni delle più affascinanti piante carnivore dei generi Nepenthes, Dionaea, Sarracenia, Drosera e la incredibile Darlingtonia californica, e ancora moltissime specie di felci tra le quali la bellissima australiana Dicksonia antarctica, e l’affascinante fioritura color rosa intenso, il cui splendore è senza fine (proprio questo è il significato per le popolazioni delle isole indonesiane) di Medinilla magnifica. Il tutto disposto e accostato in modo naturale così da ricreare l’ambiente vegetazionale della lussureggiante foresta tropicale fresca il cui clima, con temperature massime diurne di 25 °C e minime notturne di 15 °C, è assicurato con l’ausilio di nebulizzatori e cascate artificiali che contribuiscono a mantenere l’idratazione delle piante e dei muschi e un’umidità relativa dell’ambiente pari a circa il 90%.

issuu.com/blossom/docs/spring_8_2015

 

Blossomzine

È il primo magazine digitale trimestrale dedicato al mondo del verde in tutte le sue forme: giardinaggio, design, cucina vegetariana e non, moda, botanica e composizioni floreali. Lingua: italiano e inglese.

Vedi tutti gli articoli di questo autore

Correlati