Concimare il prato prima dell’estate

Concimare il prato prima dell’estate

|
Vita in Campagna

Concimare il prato significa anche aiutare lo sviluppo delle radici e delle piantine stesse.

Condizioni necessarie per un buon approvvigionamento di acqua.

In questi mesi che precedono l’estate è importante concimare il prato allo scopo di irrobustire le piantine, incrementando la robustezza degli steli e facilitando l’approfondimento dell’apparato radicale, che nei mesi estivi avrà il ruolo fondamentale dell’approvvigionamento di acqua. Vi consigliamo quindi di effettuare, nella prima decade di maggio, una concimazione utilizzando per esempio un concime composto granulare.

Si consiglia sempre, soprattutto se le temperature sono già alte, di far seguire alla concimazione una breve irrigazione, per portare a livello del terreno i granuli rimasti sulle foglie ed evitare così che si possano avere delle bruciature fogliari, in caso di forte insolazione.