Balconi e terrazzi fioriti dalla primavera all’autunno

Balconi e terrazzi fioriti dalla primavera all’autunno

|
Vita in Campagna

Finalmente è primavera ed è tempo di realizzare vasi e cassette per avere sul balcone e sul terrazzo, sino alla fine dell’autunno, fitte masse colorate. Anziché acquistare piante delle solite varietà, scegliete le novità che ogni anno vengono lanciate sul mercato.

Aprile è il mese ideale per realizzare vasi e cassette fiorite per il balcone ed il terrazzo della casa di campagna. Ogni anno il mercato propone nuove varietà di piante da fiore e/o da foglie decorative, sia annuali che perenni.

Consigli pratici di coltivazione

Vi raccomandiamo di utilizzare terriccio nuovo, perché questo è uno dei presupposti per avere piante in buona salute e sempre fiorite. Assicuratevi che il terriccio sia sempre umido ed innaffiate con acqua a temperatura ambiente. Evitare di bagnare la vegetazione, pena la possibilità di causare stress termici e marciumi alle piante. In linea di massima innaffiate nella tarda serata quando il sole è già tramontato ed il terriccio dei vasi si è oramai raffreddato, per permettere alla pianta di reidratarsi bene. Controllate periodicamente che l’acqua delle innaffiature sgrondi perfettamente dal terriccio nel sottovaso, onde evitare indesiderati marciumi. Eliminate i fiori secchi e/o appassiti non solo per una ragione estetica, ma anche perché eviterete alla pianta di sprecare preziose energie per produrre semi.

Se volete avere delle belle piante e godere di abbondanti fioriture, dovete concimarle ogni qual volta le innaffiate (cioè praticamente ogni giorno).