Albero del mese di marzo: quercia da sughero

Albero del mese di marzo: quercia da sughero

|
Rivista Natura

MARZOQuercia da sughero (Quercus suber) nell’Oasi WWF di Burano, Toscana.

La spessa corteccia di sughero, che riveste integralmente il tronco e i rami più sottili, protegge la pianta dai frequenti incendi della macchia mediterranea. In Italia questa quercia è presente soprattutto in Sardegna e nelle regioni costiere, dove il sughero più esterno viene rimosso per fabbricare tappi. Dopo questo trattamento una pianta adulta riesce a ripristinare completamente la corteccia in 9-12 anni.